ZeroShell beta13 e OpenDNS

Ciao,

ho ritrovato la soluzione per aggiornare il proprio IP dinamico su OpenDNS da quando il login è la propria e-mail

Sul Forum il di Zeroshell http://www.zeroshell.net/forum/viewtopic.php?t=2534 è indicata la via che ho ripreso.

Ho aggiunto un Cron Job ogni 5min con il comando di seguito riportato, dove ho sostituito le variabili $hell con i valori del mio account su OpenDNS,

wget -O – -q –http-user=$USERNAME –http-passwd=$PASSWORD https://updates.opendns.com/nic/update?

e ho risolto la mia doppia esigenza mantenere il client dyndns attivo per poter raggiungere ZS dall’esterno e la possibilità di usare i filtri di accesso di OpenDNS.

Insomma due piccioni con una fava.

buona zeroshell a tutti

ps.

per rendere la modifica definitiva possiamo

1) creare una directory in /Database che chiamiamo ddns2

2) copiare il file originale mediante il comando cat /kerbynet.cgi/scripts/ddns2 >/Database/ddns2

3) modificare il file così come proposto

nell’immagine ho mantenuto  la vecchia riga commentata

4) Creare un Pre Boot scripts

for file in /Database/ddns2/*
do
cp ${file} /root/kerbynet.cgi/scripts/
done

come in figura

L”idea è ripresa dalla documentazione di  Jose Menendez che descrive  il preboot scripts per la patch del QS.

Al reboot avremo la modifica attiva.

Comments are closed.